Ceni brevi sul progetto di metanizzazione

L'idea del progetto e che tutto il territorio della Regione istriana rappresenti un unico territorio di distribuzione al fine di evitare discriminazioni fra i futuri consumatori riguardo al prezzo del gas e dell'allacciamento.

La realizzazione del progetto è suddivisa in due fasi di cui la prima comprende: 

  • La costruzione di 250km di rete di distribuzione in 10 città della Regione istriana con i rispettivi impianti.
  • La costruzione di un gasdotto ad alta pressione Pola – Umago.
  • 26 000 allacciamenti per i consumatori (privati ed economici).
  • La costruzione in 4 anni.
  • Il consumo di 73 mil. m3 di gas naturale.
  • La concessione per 30 anni.  

La costruzione del sistema di rifornimento del gas comprende la progettazione, l'ottenimento dei permessi e la costruzione delle reti e degli impianti necessari per il rifornimento dei consumatori. Secondo la documentazione tender è stato elaborato un preventivo dell'intero progetto come pure gli indici economici dello stesso e una previsione dell'attività della futura impresa.  

1. L'investimento (senza il gasdotto Pola – Umago):     28,5 mil € (incluse le stazioni di misurazione e regolazione)
2. Il gasdotto Pola – Umago:                                               20,8 mil € (secondo il Progetto di massima)
3. La partecipazione dei consumatori (allacciamento): 10,9 mil €  

Consumo annuo di gas e prezzi di vendita del gas:

1. Utenti privati:                                      27 mil m3
2. Economia:                                          46 mil m3
3. Prezzo per gli utenti privati:                0,252 €/m3 (2,31 kn/m3)
4. Prezzo per gli utenti economici:        0,231 €/m3 (2,12 kn/m3)