01.10.13. u 12:20

Incontro del Presidente della Regione, della Vicepresidente della Regione e della Commissione regionale per la parità di genere con la Procuratrice per la parità di genere Višnja Ljubičić

Venerdì 27 settembre la Procuratrice per la parità di genere Višnja Ljubičić ha incontrato a Pola il Presidente della Regione Valter Flego, la Vicepresidente della Regione Viviana Benussi e la Commissione per la parità di genere della Regione Istriana.

La Vicepresidente della Regione si è soffermata brevemente sul lavoro della Commissione regionale per la parità di genere che opera in questa nuova formazione già da un anno. La signora Benussi ha informato i presenti che sono stati emanati il Piano d'azione e il Piano operativo di lavoro per il 2012 e il 2013 e che sono state organizzate diverse attività mirate a una rappresentanza equa delle donne, precedute dalle elezioni municipalizzate e tutta una serie di corsi di formazione e cicli educativi.

La Commissione regionale per la parità di genere, con a capo la Vicepresidente della Regione Istriana Viviana Benussi, ha in programma l'istituzione di commissioni per la parità di genere a livello cittadino e comunale e sono state anticipate diverse iniziative come l'organizzazione dell'Ambulatorio per gli adolescenti: "Esistono molte idee e iniziative, che interessano specialmente i bambini in età prescolare e i loro insegnanti, perché tutte le energie e le attività vanno indirizzate verso l'eliminazione degli stereotipi" – così ha concluso la Vicepresidente Benussi.

La Procuratrice ha espresso i suoi complimenti alla Commissione regionale per il lavoro svolto e ha sottolineato fra l'altro che la crisi ha avuto forti conseguenze sulla posizione della donna nella società, non solo per quel che concerne il lavoro e l'occupazione ma anche per gli indici sulla violenza in famiglia, e si riflette anche nella percezione della donna nella società.

Dopo la conferenza stampa, si è tenuta la 6a seduta della Commissione per la parità di genere della Regione Istriana alla quale è stato approvato il Piano operativo d'attività per il 2014 e la Relazione finanziaria per l'anno scorso.