24.11.16. u 10:30

Una delegazione della Regione Malopolska in visita alla Regione Istriana

Nell'ambito della visita di studio sul tema della cultura, una delegazione della regione polacca della Malopolska ha visitato la Regione Istriana il 22 e 23 novembre 2016. La delegazione composta da quattro membri è stata ospitata dall'Assessora alla cooperazione internazionale e gli affari europei Patrizia Bosich e dall'Assessore alla cultura della Regione Istriana Vladimir Torbica.

Volendo conoscere gli esempi di buona prassi nell'uso del patrimonio architettonico per fini culturali e per la rivitalizzazione dello stesso, nonché per lo sviluppo di progetti comuni nel campo della cultura, i rappresentanti della Malopolska hanno visitato martedì 22 novembre il Museo storico e navale dell'Istria dove sono stati guidati dal direttore Gracijano Kešac, e lo spazio galleristico Sacri Cuori, dove hanno incontrato il direttore del Museo archeologico dell'Istria Darko Komšo.

La delegazione ha inoltre visitato il Centro polivalente Rojc dove ha parlato con l'Assessora alla cultura della Città di Pola Jasmina Nina Kamber e la coordinatrice dell'Unione delle associazioni del centro Rojc Irena Boljunčić Gracin sul rapporto fra il settore pubblico e civile. Dopo la presentazione dei vani e dei piani per lo sviluppo ulteriore del centro Rojc, hanno visitato gli spazi di alcune associazioni. I rappresentanti polacchi hanno visitato anche l'Aquarium polese, particolarmente interessante perché si trova nella fortezza austroungarica di Verudella.

Il secondo giorno della visita di studio, la delegazione ha visitato la Casa degli affreschi a Draguccio dove ha incontrato il sindaco del Comune di Cerreto Emil Daus e l'Assessore regionale alla cultura Vladimir Torbica che ha presentato loro gli ottimi progetti europei nella cultura, fra i quali va menzionato il progetto Revitas, nell'ambito del quale è stata aperta la Casa degli affreschi. La delegazione ha poi visitato il Comune di Grisigana dove ha tenuto la presentazione del progetto Parenzana e la visita al Castello di Momiano. 

La Regione Istriana collabora molto bene con la regione Malopolska, sin dalla firma dell'Accordo di collaborazione avvenuta nel novembre del 2013.