08.09.16. u 13:08

Il Presidente Flego: l’Istria è la campionessa assoluta del turismo croato!

Il Presidente della Regione Istriana Valter Flego, alla presenza del direttore dell'Ente per il turismo della Regione Istriana Denis Ivošević e dell'Assessora al turismo Nada Prodan Mraković, ha presentato oggi al Rivalmare Boutique Hotel di Cittanova, i risultati della stagione turistica.

“L'Istria è la regione più turistica della Croazia. Lo confermano i risultati di quest'anno, i migliori nella storia turistica dell'Istria. Ora che è trascorso il mese di agosto, possiamo liberamente affermare che l'Istria è la campionessa assoluta del turismo croato con più di 3 milioni di arrivi e oltre 20 milioni di pernottamenti ”, ha sottolineato il Presidente Flego aggiungendo che un terzo delle entrate complessive del turismo in Croazia è stato realizzato proprio in Istria.

Secondo il Presidente Flego i risultati eccellenti del turismo croato non accadono per caso ma sono la conseguenza di un lavoro fatto bene e della sinergia fra il settore pubblico e quello privato, dell'aumento degli investimenti e di un marketing qualitativo e strategico.

“Grazie a tutto questo, l'Istria è oggi un marchio riconoscibile, volto alla creazione di un turismo d'esperienza che dura tutto l'anno”, ha aggiunto il Presidente Flego.

Il turismo in Istria è volto alla creazione di un legame maggiore con l'agricoltura, alla promozione dell'enogastronomia, del cicloturismo, del turismo sanitario e de turismo nautico.  In questo modo l'offerta si arricchisce, e non rimane legata soltanto alla costa.

„Molte sono le manifestazioni enogastronomiche e le altre manifestazioni che destano l'interesse di numerosi ospiti stranieri anche in bassa stagione. L'Istria ha molto da offrire al cliente odierno, sempre più esigente“, ha continuato il Presidente Flego.

Per avere dei prodotti e risultati di successo e qualità sono necessari, secondo il Presidente Flego, gli investimenti: in questo senso è molto contento del fatto che si stiano sempre più costruendo i piccoli hotel e campeggi a conduzione familiare che offrono servizi personalizzati agli ospiti e del fatto che si stia investendo per migliorare la qualità degli alloggi privati.

Continua anche la tendenza positiva d'investimento nelle grandi case alberghiere in Istria che per l'anno prossimo ammonteranno a più di 200 milioni di euro. Questi investimenti contribuiranno all'aumento dell'attività in Istria e alla sua competitività, aprendo nuovi posti di lavoro.

La Regione Istriana ha realizzato e approvato il Masterplan per il turismo 2015-2025, con il quale si realizzerà un sistema ancora più competitivo nella gestione del turismo.

„I risultati che abbiamo ottenuto, con la suddivisione dei mezzi effettuata finora e le risorse a nostra disposizione, dimostrano che l'Istria è una destinazione turistica forte e di successo, e ciò ci rende orgogliosi“, ha detto il Presidente Flego aggiungendo che:

„Possiamo però essere ancora più forti; ciò è possibile solo se risolviamo le questioni urgenti rimaste in sospeso, come quella della proprietà legata al terreno turistico e il pagamento della tassa di soggiorno. In questo modo stimoleremo degli ulteriori investimenti, apriremo nuovi posti di lavoro e otterremo dei guadagni ancora maggiori nel turismo dell'Istria, e l'intero Stato ne trarrà vantaggio“.

In conclusione il Presidente Flego ha ringraziato tutti quelli che lavorano nel settore turistico per l'ottimo lavoro svolto finora.

“Questo successo è il risultato degli sforzi comuni di tutti noi! Auguro a tutti tanto successo anche nella bassa stagione turistica!“, ha concluso il Presidente Flego.