13.06.16. u 15:29

L'Assemblea della Regione Istriana ha approvato il nuovo Piano d'assetto territoriale

All'odierna, 31a seduta dell'Assemblea della Regione Istriana, tenutasi a Pisino, è stata approvata la proposta di Delibera sull'emanazione delle Modifiche e integrazioni del Piano d'assetto territoriale della Regione Istriana. Il Piano è stato approvato con 33 voti favorevoli e 5 astenuti.

Parlando del Piano d'assetto territoriale, il Presidente della Regione Istriana Valter Flego ha sottolineato in particolare il fatto che nelle Modifiche e integrazioni del Piano sono state incluse le richieste e le proposte delle città e dei comuni perché questi conoscono meglio le esigenze di sviluppo del loro territorio. Il Piano d'assetto territoriale della Regione Istriana, ha aggiunto il Presidente Flego, permetterà di realizzare gli investimenti importanti per lo sviluppo ulteriore dell'Istria, e con la sua approvazione si creano i presupposti indispensabili per la realizzazione degli investimenti pianificati. Il Presidente Flego ha inoltre affermato che il Piano d'assetto territoriale stabilisce che la risorsa energetica per la centrale termoelettrica Fianona C sia costituito o da gas o da fonti energetiche rinnovabili, e sin dall'inizio la Regione Istriana si è impegnata in questo senso.

Le modifiche e integrazioni del piano d'assetto territoriale della Regione Istriana sono state svolte per tutta una serie di modifiche della legge e degli atti subordinati alla legge che hanno un influsso diretto sul sistema dell'assetto territoriale, per il raggiungimento di un grado più elevato di consapevolezza sulle possibilità, i limiti e la tutela dello spazio della Regione Istriana, come pure per le esigenze espresse da parte delle città e comuni per ridefinire alcune direttrici in materia di pianificazione territoriale, del documento strategico d'assetto territoriale. Con ciò il Piano d'assetto territoriale si è conformato ai documenti di sviluppo approvati a livello nazionale e regionale.

Le modifiche e integrazioni del Piano d'assetto territoriale della Regione Istriana sono state realizzate in base alla Legge sull'assetto territoriale e l'edilizia e comprendono il territorio della Regione Istriana per intero, entro i suoi confini amministrativi basati sui dati della Direzione geodetica statale (DGU).