20.04.16. u 14:09

Celebrata solennemente la Giornata dell'Università degli Studi Juraj Dobrila e il 10o anniversario della sua attività

Alla Facoltà di economia e turismo „Dr. Mijo Mirković“ di Pola, oggi è stata celebrata la Giornata dell'Università degli Studi Juraj Dobrila e il 10o anniversario della sua attività. All'evento erano presenti il Presidente della Regione Istriana Valter Flego, numerosi rettori delle università croate ed estere, rappresentanti del Ministero della scienza, dell'istruzione e dello sport, della Città di Pola e i professori e gli studenti di questo istituto.

Nel rivolgersi ai presenti il Presidente Flego ha ricordato il vecchio detto latino secondo il quale „Non studio per la scuola ma studio per me stesso“.

„Ed è proprio così. Non esiste maggior felicità di quella di vedere in una città o regione dei giovani bambini che studiano, provengono dalla Croazia e dall'Europa e restano qui per essere domani competitivi sul mercato del lavoro. Con che cosa possiamo concorrere se non con il sapere? Parlando delle caratteristiche di una regione, possiamo parlare degli indici economici, del numero di abitanti, della sostenibilità ma penso che proprio l'Università degli Studi sia uno dei fattori più importanti, uno dei tasselli più rilevanti nel mosaico che da vita allo sviluppo di una regione, in questo caso dell'Istria“, ha sottolineato il Presidente Flego aggiungendo che verso la fine dell'anno scorso c'è stata l'inaugurazione della mensa universitaria e del campus.

„Non ci fermeremo su questo progetto ma desideriamo risolvere permanentemente le questioni di spazio dell'Università a Pola, quale centro universitario della Regione Istriana. Il nostro appoggio al futuro sviluppo dell'Università è già stato dimostrato con la firma del memorandum con il quale la maggior parte del vecchio ospedale in Via Zagabria viene ceduto all'Università per la realizzazione del campus studentesco. È un desiderio comune della Regione Istriana e dell'Università di aumentare ulteriormente le capacità ricettive di questo istituto, anche attraverso i mezzi a fondo perduto dei fondi dell'UE“, ha concluso il Presidente Flego, facendo gli auguri a tutti i professori, operatori e studenti per questo anniversario giubilare.

L'Assistente del Ministro della scienza, dell'istruzione e dello sport prof. dr. sc. Srećko Tomas ha espresso la sua soddisfazione per il fatto che l'Università Juraj Dobrila a Pola ha avviato un corso di studio che contribuisce a migliorare la qualità dell'istruzione universitaria e la capacità degli studenti di trovare lavoro.

 „I giovani sono la nostra maggiore ricchezza e capitale. Attraverso lo studio bisogna agevolarli anche di acquisire esperienze internazionali e garantire le condizioni per farli rimanere nella loro patria. Questa ricorrenza è solo un'occasione per ricordare quanto l'istruzione universitaria rappresenti un grande potenziale di sviluppo della nostra società“ ha sottolineato l'Assistente del Ministro.