26.04.16. u 10:05

Vivo interesse per la Giornata info sul Fondo sociale europeo

La Regione Istriana e la Fondazione per la promozione del partenariato e lo sviluppo della società civile hanno organizzato ieri alla Facoltà di economia e turismo „Dr. Mijo Mirković“ a Pola, una Giornata info sul Fondo sociale europeo. Alle conferenze erano presenti un gran numero di utenti interessati a conoscere le opportunità offerte alla Croazia attraverso il concorso del Fondo sociale europeo (ESF).

L'ESF è uno degli strumenti strutturali fondamentali dell'Unione europea che offre appoggio agli stati membri dell'UE nell’investire nel capitale umano e rafforzare la competitività dell'economia europea. Con il Fondo aumentano le possibilità per i cittadini europei di trovare occupazione, si promuove una migliore formazione e si migliora la situazione per le persone più a rischio che si trovano sull'orlo della povertà.

Per l'occasione il Presidente della Regione Istriana Valter Flego ha sottolineato che i mezzi finanziari del Fondo sociale europeo sono per noi una grossa opportunità di sviluppo, in particolare per quel che concerne la crescita economica e la riduzione del tasso di disoccupazione.

„È importante prepararsi e informarsi bene e avere dei progetti di qualità. Sono convinto che la Croazia sarà pronta a usare i mezzi che saranno a sua disposizione“, ha affermato il Presidente Flego, aggiungendo che già quest'anno sarà possibile partecipare a una trentina di concorsi.

Grazie al Fondo sociale europeo, ha continuato il Presidente Flego, la Croazia dovrebbe attingere entro il 2020 a circa 2 miliardi di euro.

L'Assessora regionale alla cooperazione internazionale e gli affari europei Patrizia Bosich ha espresso la sua soddisfazione per l'interesse dimostrato dal settore civile, pubblico e privato, affermando che l'obiettivo della Giornata info è di preparare e formare i potenziali fruitori.

Gli obiettivi tematici principali del Fondo sociale europeo sono: la promozione dell'occupazione e il sostegno alla mobilità della forza lavoro, la promozione dell'inclusione sociale e la lotta contro la povertà, gli investimenti nella formazione, nelle abilità e l'istruzione permanente e l'aumento delle capacità delle istituzioni e dell'efficacia dell'amministrazione pubblica.

Il Fondo sociale europeo stanzia annualmente 10 miliardi di euro per finanziare decine di migliaia di progetti legati all'occupazione che si attuano a livello locale, regionale e statale in tutta l'Unione Europea.

La Giornata info è stata organizzata nell'ambito del progetto AdriGov (Adriatic Governance Operational Plan), cofinanziato dal Programma IPA di cooperazione transfrontaliera adriatica.