02.05.16. u 15:19

La Regione Istriana vanta i massimi profitti imprenditoriali della Croazia per il 2015

Sul sito internet dell'Agenzia finanziaria (FINA) sono stati pubblicati i risultati dell'attività imprenditoriale nella Repubblica di Croazia per il 2015. Se esaminiamo per singola regione, i profitti imprenditoriali hanno raggiunto il massimo nella Regione Istriana segnando un incremento del 267,4%.

Considerando nel loro complesso, gli imprenditori croati hanno concluso il 2015 con un profitto consolidato di 17,14 miliardi di kune, che è il doppio rispetto ai 8,5 miliardi dell'anno precedente. Si tratta di dati ricavati dall'analisi delle relazioni del Registro dei resoconti finanziari annuali dell'Agenzia finanziaria che riguardano il lavoro di 106.569 imprenditori che pagano l'imposta sull'utile, senza le banche, le società assicurative e gli altri istituti finanziari.

Il Presidente Flego ha commentato i summenzionati dati:

„Sono molto contento che la Regione Istriana primeggi per l'incremento dell'utile degli imprenditori nel 2015 e ringrazio tutti i nostri laboriosi artigiani, imprenditori e agricoltori. Questa è la conferma che in Istria stiamo facendo un buon lavoro, e il merito va sicuramente anche alla Regione Istriana; grazie a una serie di misure concrete e incentivi destinati agli imprenditori istriani, in questi tempi difficili abbiamo desiderato dare una spinta all'economia istriana“, ha sottolineato il Presidente Flego concludendo che si continuerà in questa direzione anche in futuro, insistendo massimamente alla collaborazione fra i settori pubblico e privato.