05.05.16. u 13:02

Il Terzo Festival della multiculturalità è previsto per domenica prossima

Il terzo Festival della multiculturalità si terrà questa domenica, 8 maggio in piazza Foro a Pola con inizio alle ore 17,00. Così è stato anticipato oggi alla conferenza stampa tenutasi nella sede della Regione Istriana. Secondo le parole della Vicepresidente della Regione Istriana Giuseppina Rajko, al Festival prenderanno parte 12 associazioni che rappresentano le comunità nazionali della minoranza presenti sul territorio istriano. La novità di quest'anno, ha aggiunto la Vicepresidente Rajko, è che la manifestazione avviene per la prima volta all'aperto, perché si desidera attirare il maggior numero possibile di spettatori.

„Tutte le comunità delle minoranze hanno nel corso dell'anno i loro giorni, feste e spettacoli; il Festival è un'opportunità per vederli tutti assieme in uno stesso luogo“, ha sottolineato la Rajko.

L'Assessore alla cultura Vladimir Torbica ha parlato di quello che il Festival rappresenta.

„La cultura della Regione Istriana viene spesso paragonata a un mosaico pieno di colori, ossia culture e comunità minoritarie. Riteniamo che sia una nostra responsabilità mostrare al mondo questa nostra ricchezza“, ha ribadito l'Assessore.

Il Responsabile dell'amministrazione regionale nella Regione Istriana Valerio Drandić ha sottolineato che la manifestazione è stata accolta molto bene dalle minoranze, e le associazioni hanno scelto il meglio del loro repertorio da mostrare in due ore di programma.

Il Festival della multiculturalità si organizza con l'obiettivo di promuovere la ricchezza culturale istriana, la stima reciproca, rafforzare la convivenza che è uno dei fondamenti dell'Unione Europea, di cui noi facciamo parte. Anche quest'anno il Festival si organizza per celebrare la Giornata dell'Europa.

Al Festival parteciperanno:

  • la Società dei Montenegrini perolesi ''Peroj 1657''
  • la Comunità degli Albanesi della Regione Istriana
  • la Comunità dei Montenegrini e degli amici del Montenegro della RI
  • la Società culturale ungherese "Moricz Zsigmond"
  • la Comunità dei Serbi in Istria
  • La Comunità nazionale bosniaca
  • La comunità democratica degli Ungheresi della Croazia – Associazione per l'Istria
  • il Club dei Serbi della Regione Istriana
  • la Società culturale macedone "Sv. Kiril i Metodij"
  • l'Associazione dei Rom dell'Istria
  • l'istituto prescolare Scuola dell'infanzia ''Vesela kuća - Asando cher''
  • la Società culturale slovena Istra