15.03.16. u 11:05

Lo Stemma della Regione Istriana alla 119a e 154a brigata dell'Esercito croato

Alla 28a seduta dell'Assemblea della Regione Istriana tenutasi ieri, è stata emanata all'unanimità la delibera sull'assegnazione del riconoscimento di quest'anno, lo Stemma della Regione Istriana alla 154a e 119a brigata dell'Esercito croato.   

Nel rivolgersi ai consiglieri regionali il Presidente Flego ha sottolineato che gli appartenenti alle nostre formazioni belliche hanno affermato il loro amor patrio partecipando alla Guerra patriottica e ha ricordato che l'Istria ha dato proporzionalmente il maggior numero di difensori.

„Nell'assegnare il massimo riconoscimento, lo Stemma della Repubblica di Croazia, desideriamo ancora una volta valorizzare questo loro impegno. Hanno scritto le più belle pagine della nuova storia istriana e sono sicuro che troveranno il posto che spetta loro nei libri di testo scolastici perché solo in questo modo possiamo avvicinare alle giovani generazioni il contributo che gli appartenenti alle brigate 119° e 154° hanno dato al processo di creazione del moderno Stato croato, dove non ci saranno divisioni, odio e rievocazione degli spiriti del passato “, ha affermato il Presidente Flego.

„L’antifascismo in Istria ha una sua continuità sin dal 1921 quando orgogliosi ci opponemmo per la prima volta al fascismo, per continuare dal 1941 al 1945, fino alla Guerra patriottica. Proprio per questo motivo dobbiamo affermare chiaramente e inequivocabilmente che i fondamenti dello Stato croato sono stati posti nel vortice della Seconda guerra mondiale, e questi valori sono stati confermati anche nella Guerra patriottica“, ha continuato il Presidente Flego ricordando che un riconoscimento di questo genere fu già assegnato alla 43° divisione istriana.

La 119°  brigata fu formata il 7 settembre 1991. Questa era la prima importante formazione militare organizzata dell’Istria, alla quale erano ingaggiati più di seimilacinquecento cittadini dell’Istria meridionale. Ha partecipato alla Guerra patriottica e al fronte della Lika. Più tardi, il 1° dicembre 1991 a Pisino fu istituita la 154° brigata formata da militari provenienti da Pisino, Parenzo, Umago e Pinguente. Entrambe le brigate parteciparono all’operazione “Tempesta”.

I riconoscimenti di quest’anno saranno assegnati alla seduta solenne dell’Assemblea della Regione Istriana, in occasione della Gioranta dello Statuto della Regione Istriana, che si celebra il 30 marzo.