21.03.16. u 14:10

Dichiarazione del Presidente della Regione Istriana Valter Flego sulla possibile rimozione del filo spinato dal confine croato-sloveno

In seguito alle comunicazioni dei mass media su una possibile rimozione del filo spinato dal confine croato-sloveno, il Presidente della Regione Istriana Valter Flego ha dichiarato:

„Sono contento della dichiarazione del premier sloveno Cerar riguardo alla prossima rimozione del filo spinato al confine con la Croazia. Sin dall'inizio, quale Presidente della Regione Istriana ero contrario alla collocazione del filo spinato e ne ho richiesto la rimozione. Ritengo che nell'Europa odierna non ci sia spazio per barriere di questo genere.

Nel caso che il filo spinato non sia rimosso al più presto, avrà un effetto negativo sui risultati della stagione turistica e influirà su un ulteriore peggioramento dei rapporti di buon vicinato fra i due stati.

L’Istria è da sempre stata un esempio di apertura, rispetto e convivenza. Per questo motivo mi auguro fermamente che i nostri cittadini delle aree di confine continuino quanto prima a vivere secondo il livello raggiunto e da sempre risaputo di unitarietà e convivenza.“