26.02.16. u 15:49

Visita di lavoro del Ministro Kliman alla Regione Istriana

Il Ministro del turismo Anton Kliman è stato oggi in visita ufficiale alla Regione Istriana, dove ha tenuto un incontro di lavoro con il Presidente della Regione Istriana Valter Flego, il Sindaco di Pola Boris Miletić, i direttori degli enti per il turismo e gli operatori turistici sul tema dello sviluppo dei progetti turistici in Istria.

Per l'occasione il Presidente della Regione Istriana Valter Flego ha espresso l’augurio che la collaborazione proficua con il Ministero del turismo continui anche in futuro, in particolare per quel che concerne la messa in funzione dei beni militari abbandonati in funzione dello sviluppo che permetterà maggiori investimenti e più turisti in futuro. Il Presidente della Regione ha menzionato come priorità la conclusione dei lavori sull'Ipsilon istriana per garantire maggior sicurezza sulla nostra viabile principale. Ciò è particolarmente importante per la competitività del nostro turismo perché l'Istria è una destinazione che si raggiunge prevalentemente in automobile.

Il Sindaco Miletić ha espresso il desiderio che Muzil diventi la parte urbana di Pola, come era previsto dai piani regolatori, ossia aperto ai cittadini.

"Guardate lo stato d’abbandono di questi beni militari; devono essere messi in funzione per poter garantire degli investimenti e credo che il nuovo Ministro appoggerà questo progetto e che i processi di emanazione delle delibere si accelereranno", ha detto Miletić.

„Sono molto contento che anche quest'anno gli investimenti in Istria continuino. Secondo le informazioni che ho a disposizione, le grandi imprese alberghiere istriane investono nel loro portafoglio per raggiungere una categoria di prezzi più elevata. Ci sono anche nuovi investimenti. Siamo contenti anche degli investimenti delle città e dei comuni nell'infrastruttura turistica, come le piste ciclabili, le spiagge, le zone sportivo-ricreative, l'allestimento dei centri storici e l'altra offerta turistica che farà dell'Istria e della Croazia una destinazione ancora più competitiva“, ha affermato il Ministro Anton Kliman.

Dopo l'incontro, il Ministro, il Presidente della Regione e in Sindaco hanno visitato la facciata dell'edificio in Piazza foro, il cui rinnovo è stato finanziato con i mezzi del Ministero del Turismo e l'ex caserma Muzil.