18.11.15. u 12:44

Il Presidente Flego ha appoggiato il lavoro finora svolto dal Comitato consultivo giovanile

Il Presidente della Regione Istriana Valter Flego e la Vicepresidente dell'Assemblea della Regione Istriana Tamara Brussich hanno partecipato oggi alla IV seduta del Comitato consultivo giovanile, dove hanno avuto modo di conoscere i nuovi membri dello stesso e le attività da loro pianificate.

Il Presidente del Comitato consultivo giovanile della Regione Istriana Andrej Jurković ha affermato che l'obiettivo di quest’organo è di aiutare i giovani sul territorio dell'Istria e ha sottolineato l'importanza di collaborare con gli organi rappresentativi. Ha proposto che la Regione, nel periodo a venire, presenti ai membri del Comitato consultivo, i programmi destinati ai giovani. Il Presidente Flego ha accolto l'idea e ha anticipato dei concreti incontri a tema ai quali, secondo la tematica trattata, parteciperanno i relativi Assessori.

All'incontro si è parlato della necessità di realizzare un programma regionale per i giovani, un documento strategico che definirebbe per un periodo più lungo, la politica giovanile ed eleverebbe la loro qualità di vita integrandoli ulteriormente nella società. Con quest'obiettivo il Comitato consultivo giovanile cercherà di migliorare la cooperazione fra le associazioni giovanili e gli altri gruppi, indispensabile per i giovani sul territorio della Regione Istriana.

Il Presidente Flego ha inoltre proposto di tenere una presentazione per i gruppi di giovani interessati al nuovo Regolamento sul finanziamento dei programmi e dei progetti d'interesse per il bene pubblico, attuati dalle associazioni sul territorio della Regione Istriana. In questo modo, secondo il Presidente Flego, i giovani sarebbero ulteriormente informati delle possibilità di finanziamento dei loro progetti.

In conclusione, il Presidente Flego ha appoggiato l’attività finora svolta dal Comitato consultivo giovanile e ha augurato loro tanto successo nelle future attività.

Il Comitato consultivo giovanile della Regione Istriana è stato istituito mediante delibera dell’Assemblea regionale del 17 settembre 2014. Si tratta di un organo dell’Assemblea della Regione Istriana a carattere consultivo, il cui obiettivo principale è di garantire una posizione migliore dei giovani e le possibilità di influire sull’emanazione di delibere negli organi rappresentativo ed esecutivo della Regione. L’attuale Comitato consultivo è stato costituito il 25 maggio 2015 ed è formato da 9 membri e 9 sostituti.