23.10.15. u 11:48

Ricevimento per i donatori giubilari di sangue

In occasione della Giornata dei donatori di sangue che ricorre il 25 ottobre, il Sindaco di Pola Boris Miletić e il Presidente della Regione Istriana Valter Flego hanno incontrato oggi al Palazzo municipale di Pola i donatori giubilari di sangue e hanno consegnato loro i tradizionali riconoscimenti.

Al ricevimento erano presenti la direttrice dell'Associazione cittadina della Croce rossa Jasna Vekić, specialista in medicina trasfusionale presso l'Ospedale generale di Pola dr. Jasmina Simović Medica, la responsabile dei programmi sanitari Helena Vidović e la dr. Arne Slivar membro onorario della Croce rossa.

Il Sindaco di Pola ha ringraziato tutti i donatori volontari di sangue per la loro umanità e per l'aiuto generoso che danno a chi ha bisogno.

Anche il Presidente Flego ha ringraziato i presenti per questo gesto nobile in cui si cede parte del proprio organismo per salvare le vite umane.

„Stando a tutte le statistiche, i donatori di sangue polesi sono in cima alle graduatorie, non solo nella Regione Istriana ma anche in un contesto più ampio. Che questo sia uno stimolo per tutti quelli che pensano di donare sangue, a rispondere all'invito di farlo e di unirsi a queste persone dal cuore grande“, così il Presidente Flego ha concluso il suo intervento.

“A tutti i donatori di sangue vanno i miei più sentiti auguri di tanta salute“, ha detto la direttrice dell'Associazione cittadina della Croce rossa. Agli auguri si è associata anche la dottoressa Simović Medica che ha ringraziato i presenti perché vengono regolarmente a donare il sangue, e che l'Ospedale generale grazie a loro ha sempre quantitativi sufficienti di sangue. Anche la dottoressa Arne Slivar, che ha trascorso più di 35 anni di lavoro assieme ai donatori, ha fatto loro i suoi complimenti affermando che si tratta di veri e propri eroi.