28.10.15. u 13:03

Scambio di esperienze: una delegazione di 15 membri del Congresso americano in visita a Pola

Si è tenuto ieri nei vani del Palazzo municipale a Pola un ricevimento per l'alta delegazione della Conferenza nazionale delle legislature statali (NCSL) proveniente dagli Stati Uniti d'America, costituita da 15 membri del Congresso americano. Li hanno ospitati la Vicesindaca di Pola Elena Puh Belci, la Vicepresidente della Regione Istriana Giuseppina Rajko, il Vicepresidente del Consiglio comunale della Città di Pola Ardemio Zimolo, la Vicepresidente dell'Assemblea della Regione Istriana Tamara Brussich e a nome dell'Unione Italiana il deputato parlamentare Furio Radin e il rappresentante Corrado Ghiraldo.

La Vicesindaca ha preparato per la delegazione un caloroso benvenuto e ha espresso la sua contentezza perché i membri del Congresso, durante la loro visita in Croazia, abbiano deciso di visitare proprio Pola. „Pola ha una ricca storia, un bagaglio culturale e una tradizione di cui andiamo particolarmente fieri. Sono sicura che vi piacerà molto guardare le sue vie e osservare i suoi monumenti“, ha detto la Puh Belci invitando la delegazione a visitare assolutamente l'antica Arena. La Vicepresidente della Regione Giuseppina Rajko ha presentato in breve la Regione Istriana e le branche economiche principali, affermando con orgoglio che si tratta della regione croata più sviluppata che sta continuamente segnando una crescita positiva.

La Vicepresidente dell'Assemblea regionale Tamara Brussich ha detto che Pola e l'Istria intera sono note per la tutela della multiculturalità e che la lingua italiana è parte della cultura istriana, onnipresente nelle istituzioni scolastiche e nell'amministrazione pubblica. Ricollegandosi al discorso di Tamara Brussich il deputato parlamentare Furio Radin ha presentato il lavoro dell'Unione Italiana, di cui è presidente.

A nome della delegazione il Presidente della NCSL Curtis Bramble ha ringraziato la città di Pola per l'accoglienza e ha presentato il lavoro della sua organizzazione. La missione della NCSL è di migliorare la qualità e l'efficienza degli organi legislativi statali negli USA. Ha dichiarato inoltre di essere molto contento che l'incontro con la Città di Pola abbia rappresentato un'opportunità per creare uno scambio di esperienze sui sistemi politici dei due Paesi.