16.09.15. u 16:00

Il Presidente Flego ha presentato la Relazione semestrale sul lavoro svolto

All'odierna conferenza stampa il Presidente della Regione Istriana Valter Flego ha presentato la Relazione semestrale sul lavoro svolto per il periodo da gennaio a giugno del 2015. Riferendosi al periodo in materia, il Presidente Flego ha sottolineato una serie di eventi tra i quali l'inizio della costruzione dell'Ospedale generale di Pola, l'attuazione di numerose misure d’incentivazione per gli imprenditori dell'Istria; la costruzione del sistema d’irrigazione delle superfici agricole dell'Istituto di pena a regime aperto di Valtura, e 2,5 milioni di kune di mezzi a fondo perduto dall'UE per 139 insegnanti di sostegno. Il Presidente Flego ha sottolineato in particolare il calo della disoccupazione in Istria, che nel maggio del 2015 era minore del 31,8% rispetto allo stesso periodo del 2013.

„Ho rivolto particolare attenzione allo sviluppo costante e globale di tutte le parti dell'Istria, come pure alla presenza di tutti i settori. Con soddisfazione posso constatare che tutti gli obiettivi prefissati per il periodo di mandato sono stati realizzati con successo, nonostante gli ostacoli e la diminuzione delle entrate“, ha affermato il Presidente.

Flego ha inoltre menzionato la relazione dell'anno scorso sull'attuazione del bilancio, emanato il 15 dicembre 2014 nell'importo di 390.300.000,00 kn.

„La pianificazione del bilancio è stata realizzata assieme a una serie di incognite, in primo luogo in seguito alle anticipazioni relative alle modifiche del Regolamento dell'imposta sul reddito che ha procurato una riduzione della nostra fonte più importante di reddito – l’imposta sul reddito.

Nel primo semestre,abbiamo pianificato e speso con responsabilità e razionalità i mezzi del bilancio, e abbiamo trovato un equilibrio fra le entrate e le uscite“, ha detto il Presidente Flego aggiungendo che le prime Modifiche e integrazioni del Bilancio sono in atto già dall’1 giugno, quando determinate tendenze hanno dimostrato l’influsso reale sul bilancio regionale, procurato dalle modifiche di legge. Con la revisione il bilancio è stato pianificato nell'importo di 405 milioni di kune, e nella prima parte dell'anno è stato realizzato il 35.6%, per un ammontare di  144.204.056,70 kn.

„Oggi possiamo constatare che l'influsso negativo di queste modifiche di legge sarà minore di quello previsto e sarà a un livello inferiore del circa 7% rispetto all’anno precedente“, ha spiegato il Presidente della Regione.

Secondo le parole del Presidente Flego, nella prima metà dell'anno si è continuato con le misure di razionalizzazione dell’attività dell'amministrazione regionale, ed un notevole risparmio è stato realizzato sulle uscite per i dipendenti, precisamente il 7,3% in meno rispetto all'anno precedente. Tuttavia, nel periodo menzionato si è mantenuta la stabilità e la solvibilità del Bilancio, mentre gli obblighi finanziari sono stati eseguiti correttamente e puntualmente.

„Nonostante la considerevole riduzione delle entrate, non abbiamo rinunciato all'attuazione dei progetti e programmi di sviluppo, e in questo senso stiamo procedendo anche nella seconda parte dell’anno. Anche nel periodo successivo concentreremo a ridurre ulteriormente le uscite” ha concluso il Presidente Flego.