08.10.15. u 15:49

Aperta la XVIII edizione della Fiera dell'artigianato della Regione Istriana

Il Presidente della Regione Istriana Valter Flego ha partecipato oggi alla cerimonia di apertura della XVIII Fiera dell'artigianato della Regione Istriana, al parcheggio „Karolina“ di Pola. Erano presenti il Presidente della Camera dell'artigianato delal Regione Istriana Mario Paliska, la Presidente della Camera croata d'economia, Camera regionale Pola Jasna Jaklin Majetić, il Direttore della Istarska kreditna banka di Umago Miro Dodić quale sponsor principale della fiera, la Vicesindaca di Pola Elena Puh Belci e il Presidente della Camera croata dell'artigianato Dragutin Ranogajec.

Il Presidente Flego ha dichiarato di essere orgoglioso perché l'Istria ormai da anni primeggia per il numero degli artigiani in Croazia e ha dichiarato che l'artigianato è stato da sempre una branca importante dell'economia istriana, basata sulla famiglia, la tradizione e l'unità. „In queste difficili condizioni economiche siamo consapevoli che la competitività è l'obiettivo principale e la priorità di ogni economia nazionale e regionale e il fattore chiave per lo sviluppo dell'imprenditoria.“ Proprio per questo motivo, ha detto il Presidente Flego, la collaborazione fra il settore pubblico e privato e la politica attuata dalla Regione, acquistano ulteriore importanza. „Il lavoro da noi svolto finora e quello futuro si basa sull'incoraggiamento di tutti gli uomini d'affari, in particolare degli artigiani, nel realizzare le proprie idee e iniziative imprenditoriali che portano alla crescita della competitività e all'apertura di nuovi posti di lavoro“, ha detto il Presidente della Regione Istriana, in occasione dell'apertura di questa XVIII Fiera e augurando agli artigiani molto successo nel lavoro.

Nel suo discorso di saluto Mario Paliska ha ricordato la prima Fiera dell'artigianato organizzata a Parenzo nel 1998 e parlando del fatto che la Fiera quest'anno compia la „maggiore età“ ha detto che si tratta di un progetto di qualità riconosciuto da tutti – dagli espositori, agli organi regionali, cittadini e statali, ai visitatori. „La fiera, che quest'anno raggiunge la sua maggiore età, è la prova del lavoro e dell'impegno degli artigiani, della Camera dell'artigianato, delle istituzioni e degli sponsor che ci seguono“, ha detto Paliska ringraziando la Regione Istriana per l'appoggio dato ormai da anni a questa manifestazione.

I visitatori avranno l'occasione di visitare fino a domenica, 11 ottobre 2015 l'offerta di 125 espositori, fra cui 63 sono della Regione Istriana, 61 provengono da altre parti della Croazia e uno dall'estero. Quest'anno la Fiera si estende su una superficie di 749 m2 nella hall e 288 m2 di spazio espositivo all'aperto. Per quel che concerne gli espositori, 55 sono attività artigianali, poi ci sono 42 imprese, 1 scuola, 8 aziende agricole a conduzione familiare, 19 espositori appartenenti alla categoria delle camere e delle associazioni e 10 innovatori. L'entrata è libera.
 
Gli organizzatori della XVIII Fiera dell’artigianato dell’Istria sono la Camera dell’artigianato della Regione Istriana, la Regione Istriana, la Città di Pola, la Camera croata d’economia – Camera regionale di Pola e la Camera croata dell’artigianato.