14.10.15. u 13:51

Il Presidente Flego: Ridurre la burocrazia per rafforzare lo sviluppo rurale

Il Presidente della Regione Istriana Valter Flego partecipa dal 12 al 14  ottobre alla 114-a Seduta plenaria del Comitato europeo delle regioni e alla manifestazione Open Days 2015  - la tredicesima edizione della Settimana europea delle regioni e delle città a Bruxelles.

All'incontro del Comitato delle regioni il Presidente Flego ha partecipato all'intervento dell' Alto rappresentante dell'Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza e Vicepresidente della Commissione Federica Mogherini sul ruolo dei poteri regionali e locali nel contesto dell'azione estera dell'UE

Particolarmente importante secondo il Presidente Flego era il dibattito sulla semplificazione della politica agricola comune, con a capo il Commissario per l'agricoltura e lo sviluppo rurale  Phil Hogan.

„Il Comitato delle Regioni ritiene che l'intera politica agricola vada semplificata; innanzitutto va semplificata la burocrazia nei pagamenti, è necessario lavorare più intensamente sulla tutela dei nostri prodotti autoctoni e indirizzare i mezzi europei verso l'infrastruttura agricola“, ha concluso il Presidente Flego.

La versione video con la dichiarazione del Presidente Valter Flego sulle attività e gli incontri nel corso della Settimana europea delle regioni è disponibile sul link: http://we.tl/82VNxRMbOl

Gli Open Days sono una manifestazione della durata di quattro giorni che si tiene una volta all'anno a Bruxelles. Nel corso di questa manifestazione i funzionari delle amministrazioni regionali e cittadini assieme agli esperti e ai rappresentanti della comunità accademica, possono scambiarsi gli esempi di buona prassi e le nozioni nel campo dello sviluppo delle regioni e delle città. Questa è inoltre una rispettabile piattaforma per la comunicazione politica sullo sviluppo della politica di coesione dell'UE con la quale si migliora la coscienza di chi emana le delibere sul fatto che le regioni e le città hanno un ruolo importante nella formazione della politica dell'UE. Gli  Open Days sono la più importante manifestazione pubblica europea di questo genere.

Molto importante è il fatto che, nel corso della manifestazione, una serie di rappresentanti dell'UE ai massimi livelli, analizzeranno le difficoltà e le opportunità riguardo alla politica di coesione riformata, lo strumento principale dell'UE per gli investimenti che metterà a disposizione fino a 351,8 miliardi di euro da investire nelle regioni e nelle città europee.