31.07.15. u 15:56

Il Presidente Flego: i lavori al nuovo ospedale generale di Pola si svolgono secondo la dinamica pianificata

Il Presidente della Regione Valter Flego ha oggi visitato il cantiere del nuovo Ospedale generale di Pola, assieme all'assistente del ministro della sanità Dragan Korolija-Marinić, il Sindaco di Pola Boris Miletić e l'amministratrice straordinaria dell'Ospedale generale di Pola Irena Hrstić.

Soddisfatto della dinamica dei lavori di costruzione del nuovo ospedale, il Presidente Flego si è complimentato con tutti i partecipanti, come pure con il MInistero della sanità che segue prontamente il progetto più importante della storia della sanità istriana.

„Mentre l'ospedale è in fase di costruzione, noi ci prepareremo per attrezzarlo. Stiamo terminando la fase dei preparativi della documentazione e verso la fine dell'anno pubblicheremo il concorso per attrezzare l'ospedale“, ha sottolineato il Presidente della Regione Istriano, aggiungendo che si stanno seguendo ininterrottamente vari concorsi sia dell'Unione Europea che dei nostri ministeri e fondi ai quali si potrebbe attingere per ottenere mezzi finanziari per questi propositi. 

„Parallelamente stiamo avendo dei concreti incontri operativi con la Diocesi di Pola e Parenzo per la costruzione di un istituto per l'assistenza palliativa qui a Pola. In questo modo faremo dei grossi progressi nel miglioramento del sistema di assistenza palliativa in Istria“, ha detto il Presidente Flego.

Anche il Sindaco di Pola Boris Miletić ha dimostrato la sua soddisfazione, e si augura che l'ospedale sia terminato anche prima del termine stabilito. Secondo il Sindaco  Miletić i cittadini sono diventati ormai scettici riguardo a questo progetto e per questo motivo è contento che dopo tanta attesa, si è passato dalle parole ad azioni concrete.

L'assistente del Ministro della sanità Dragan Korolija-Marinić ha detto che i termini per la costruzione si stanno rispettando e che al momento questo è il cantiere più grande nel campo della sanità nella Repubblica di Croazia.