29.06.15. u 15:51

Ricevimento in Regione per gli alunni campioni a livello statale

Il Presidente della Regione Istriana Valter Flego assieme all'Assessore all'istruzione, lo sport e la cultura tecnica Patricia Smoljan ha organizzato oggi, presso la Comunità degli Italiani di Pola, un ricevimento per 62 alunni delle scuole elementari e medie superiori che ai concorsi nazionali hanno vinto il primo posto, nelle singole materie o alle gare sportive.

Il ricevimento è stato aperto dall'Assessore Smoljan che ha espresso il benvenuto agli alunni e gli auguri a loro e ai loro relatori per la dedizione nel lavoro svolto.

Dopo il discorso di saluto, il Presidente della Regione Istriana ha detto di apprezzare in particolare gli eventi che concentrano le persone giovani e di successo. L'impegno dell'intera comunità è visibile nei loro risultati. Il Presidente Flego si è complimentato con loro per gli ottimi risultati ottenuti grazie a un lavoro continuo, alla perseveranza ma anche al sostegno dei genitori e dei professori. Ha inoltre aggiunto di aver avuto occasione di ricevere di persona il premio come miglior studente e che questa è stata per lui una spinta ulteriore per studiare. Per questo motivo è consapevole dell'importanza di conferire riconoscimenti di questo genere.

Ha detto agli alunni che, nonostante le sfide che li attendono, devono sempre investire in se stessi, nel loro sapere e nel loro futuro. Lo studio permanente è l'investimento migliore e dà la possibilità di scegliere, perché il sapere è sempre un vantaggio. „I vostri successi sono paragonabili a un biglietto d'ingresso in piscina. Da voi dipenderà poi come vi nuoterete dentro; noi invece abbiamo l'obbligo di garantirvi tutti i presupposti necessari“, ha sottolineato il Presidente della Regione Istriana. 

L'Assessore Smoljan ha informato i presenti che quest'anno hanno partecipato ai concorsi 5473 alunni delle scuole elementari della Regione Istriana, a livello regionale 938 e a quello statale 179. Gli alunni delle scuole elementari hanno ottenuto 5 primi posti. A livello di scuola media superiore hanno partecipato ai concorsi complessivamente 155 alunni, 132 a livello regionale e 144 a quello statale, ottenendo 11 premi.

Secondo l’Assessore Smoljan quello che particolarmente rallegra, sono i concorsi sportivi dove negli ultimi anni sono stati segnati dei risultati straordinari, ed è già il secondo anno che i nostri alunni partecipano a concorsi mondiali: l'anno scorso vi hanno partecipato le pallavoliste di Parenzo e i pallavolisti di Rovigno, e proprio gli atleti del Liceo di Pola si stanno contendendo attualmente i titoli in Cina. Noi facciamo loro tanti auguri di cuore per le medaglie già vinte – queste le parole dell'Assessore Smoljan.

Alla fine il Presidente Flego ha distribuito a tutti gli alunni e alunne dei premi per i successi ottenuti alle gare sociali, di scienze naturali, artistico-cultirali e sportive.