10.07.15. u 17:00

Ricevimento per una delegazione di Shanghai

Si è tenuto oggi nella sede della Regione Istriana, un ricevimento per una delegazione della città e porto più grande della Cina – Shanghai, con a capo il vice responsabile della sezione per il commercio Sang Qui. All'incontro hanno partecipato la Vicepresidente della Regione Istriana Viviana Benussi, il Vicesindaco della Città di Pola Fabrizio Radin, l'Assessore alla cooperazione internazionale e gli affari europei Patrizia Bosich, l'Assessore all'economia Lorena Brgić e la consulente professionale dell'Agenzia istriana per lo sviluppo - IDA s.r.l. Tamara Kiršić.

La Vicepresidente della Regione Istriana ha augurato agli ospiti un caloroso benvenuto e ha presentato loro la Regione Istriana, quale seconda regione più sviluppata della Croazia. La Benussi si è soffermata sul turismo in Istria affermando che un terzo di tutte le entrate dal turismo in Croazia proviene proprio dall'Istria. Ha inoltre menzionato che la Regione Istriana collabora sin dal 2006 con la provincia cinese Zhejiang. Questa  collaborazione ha fatto sì che un professore di cinese insegni questa lingua all'università polese.

Il Vicesindaco di Pola ha espresso la sua soddisfazione per il soggiorno della delegazione nella Città di Pola, sottolineando che la Città è disponibile a collaborare in qualsiasi campo.

Il sig. Sang Qui si è dimostrato interessato per i progetti d'investimento istriani e l'Assessore Bosich gli ha presentato quanto realizzato tramite i fondi di preadesione all'UE. Parlando di progetti europei futuri ha informato i presenti che sono in fase di preparazione i progetti da candidare ai Fondi strutturali come la costruzione del terminal passeggeri a Pola.

Entrambe le parti hanno espresso la loro soddisfazione per l'incontro concludendo che questo è solo l'inizio di una nuova amicizia e collaborazione bilaterale.