19.06.15. u 15:45

Visita del Presidente della Regione all'Ente pubblico Kamenjak

In vista dell'inizio dell'alta stagione turistica, il Presidente della Regione Valter Flego ha visitato oggi l'Ente pubblico Kamenjak e l’omonima penisola. Per l’occasione la direttrice dell'Ente Maja Šarić ha presentato il lavoro dell'Ente volto alla salvaguardia del patrimonio naturali protetto del Comune di Medolino. All'incontro era presente anche il Sindaco di Medolino Goran Buić.

Il Presidente Flego ha lodato tutte le attività svolte nel territorio di Punta Promontore per salvaguardare „la nostra preziosa perla naturale“ e tutelare l'ambiente. Allo stesso modo ha voluto lodare anche i numerosi programmi di formazione svolti dall'Ente che hanno visto la partecipazione di 1200 alunni delle scuole elementari e medie superiori.

Parlando delle attività e dei problemi maggiori nella gestione dell’ente “Kamenjak” la direttrice Šarić ha sottolineato l’esigenza di unire il turismo sostenibile alla tutela dei valori naturali, e tutta una serie di progetti come quello di allestire le strade e introdurre mezzi di trasporto alternativi per ridurre la presenza di automobili.
Si pianifica inoltre di mettere in funzione gli edifici militari abbandonati che al momento non presentano prospettiva per integrarli nell'infrastruttura turistica del paesaggio di Capo Promontore.

Il Presidente Flego ha sottolineato che Kamenjak ha un grande potenziale, soprattutto per quel che riguarda il cicloturismo e il turismo culturale, in armonia con la Strategia regionale di sviluppo turistico. Fino a oggi sono stati allestiti 11 chilometri di piste ciclabili a Capo Promontore e 8,5 chilometri nella parte superiore.

All'incontro è stata concordata la collaborazione nell’ambito della regolarizzazione e del controllo del traffico marittimo dalla parte marina prevista nel Piano territoriale della Regione Istriana, le cui modifiche e integrazioni sono attualmente in corso.