27.09.17. u 15:42

Il Presidente Flego e il Sindaco Miletić hanno visitato il cantiere del nuovo ospedale

Il Presidente della Regione Istriana Valter Flego e il Sindaco di Pola Boris Miletić hanno visitato oggi assieme alla direttrice dell'OG di Pola doc. dr. sc. Irena Hrstić il cantiere del nuovo ospedale. Il Presidente Flego e il Sindaco hanno avuto l'occasione di vedere l'edificio per la Diagnostica che è il più avanzato, dovrebbe entrare in funzione e essere inaugurato entro la fine dell'anno.

Secondo le parole della direttrice Hrstić, al termine dei lavori di costruzione della Diagnostica ritorneranno al loro posto il Reparto per la diagnostica radiologica, il Reparto per la diagnostica di laboratorio e la Medicina nucleare. Il Presidente Flego e il Sindaco Miletić hanno poi visitato i vani dell'Edificio 1 e visto la facciata sud dell'edificio menzionato. Nell'Edificio 1 si troverà il Policlinico, l'ospedale diurno e la chirurgia, le sale operatorie, l'Anestesiologia, il Pronto soccorso e tutte le attività legate alla chirurgia. I lavori su quest'ultimo dovrebbero terminare entro l'estate del 2018 quando dovrebbe iniziare l'adattamento del Reparto maternità che durerà circa un anno.

Al termine della visita il Presidente Flego ha detto di essere contento dei progressi al nuovo ospedale, come pure della dinamica dei lavori.

„Il nuovo ospedale sarà di qualità e ciò ha un'importanza decisiva affinché i cittadini abbiano un domani un ospedale moderno e funzionale. Sono contento che già verso la fine dell'anno saranno messi in funzione i primi reparti“, ha dichiarato il Presidente Flego.

Anche il Sindaco di Pola era contento dei progressi e ha menzionato che ogni giorno in cantiere lavorano più di cento operai e che il progresso è visibile.

Finora sono stati spesi 170 milioni di kune dal finanziamento per la costruzione, per i servizi di supervisione e per parte dell'attrezzatura.