26.06.17. u 12:28

Il Presidente Flego: „Gli alunni campioni nazionali sono quelli che porteranno lo sviluppo dell'Istria“

„Voi siete i portatori dello sviluppo dell'Istria e avete dimostrato che l'Istria è una regione di sapere ed eccellenza“, ha detto il Presidente della Regione Istriana Valter Flego all'odierno ricevimento solenne per gli alunni campioni nazionali, tenutosi alla Comunità degli Italiani di Pola. Il ricevimento è stato organizzato assieme all'assessora all'istruzione, lo sport e la cultura tecnica Patricia Percan, per 64 alunni delle scuole elementari e medie superiori che ai concorsi nazionali hanno vinto il primo posto nelle singole materie e nelle gare sportive.

Nell'affermare che gli ottimi risultati degli alunni istriani risvegliano un sentimento di fierezza e gioia, il Presidente Flego ha detto ai presenti che proprio l'impegno sta alla base di ogni eccellenza e che ogni anno la Regione Istriana si adopera a premiare questo sforzo. Flego si è complimentato con gli alunni per gli eccellenti risultati resi possibili dal continuo lavoro, dalla tenacia ma anche dal sostegno dei genitori e dei professori.

„La nostra priorità è di continuare a sostenere quest'eccellenza, sia attraverso una qualitativa infrastruttura scolastica e le condizioni di lavoro in lezioni monoturno, l'introduzione di Internet veloce, la creazione di posti di lavoro affinché questa eccellenza rimanga qui in Istria“, ha ribadito Flego aggiungendo che l'obiettivo è di ottenere una competitività uguale fra i giovani e i loro coetanei nelle regioni europee più sviluppate. „Voi state correndo una maratona che dura tutta la vita e alla quale, nonostante gli ostacoli che dovrete affrontare, dovete perseverare per essere i migliori, perché l'eccellenza conviene sempre“, ha detto il Presidente della Regione Istriana.

Parlando dei progetti finora realizzati, il Presidente Flego ha detto che finora è stato fatto molto per promuovere l'eccellenza degli alunni e dei giovani; alcuni progetti sono già in corso come la costruzione di due nuove scuole a Parenzo, e si prevedono ancora i progetti di costruzione di nuove scuole secondo il progetto di partenariato pubblico-privato per i quali, all'incontro con i rappresentanti del Governo della RC ha ottenuto l'appoggio.

L'incontro è stato aperto dall'assessora Percan che ha espresso il suo benvenuto agli alunni, facendo gli auguri a loro e ai loro professori per l'assiduo lavoro. L'Assessora ha affermato che possiamo essere particolarmente fieri dei concorsi sportivi dove anche quest'anno sono stati segnati degli eccellenti risultati a tutti i livelli.

Come ha ribadito l'Assessora Percan, quest'anno dalle scuole elementari della Regione Istriana, ai concorsi a livello scolastico hanno partecipato 3443 alunni, a livello regionale 756 e a quello statale 83. Gli alunni delle scuole elementari hanno ottenuto complessivamente 13 primi posti. A livello di scuola media superiore hanno concorso complessivamente 1584 alunni, di cui 571 a livello regionale e 107 a quello statale, vincendo 52 medaglie.

Il Presidente Flego ha distribuito a tutti gli alunni e a tutte le alunne dei premi per i risultati ottenuti, dopo di che c'è stato un rinfresco sulla terrazza del Circolo.