29.06.17. u 11:30

Il nuovo ambasciatore francese in visita a Pola

Il Vicesindaco di Pola Robert Cvek e il Vicepresidente della Regione Istriana Fabrizio Radin e l'Assessore dell'Ufficio della Città di Pola Aleksandar Matić hanno ricevuto oggi nei vani del Palazzo municipale di Pola una delegazione guidata dall'ambasciatore della Francia nella Repubblica di Croazia Philippe Maunier.

Nell’augurare loro un caloroso benvenuto, il Vicesindaco di Pola Robert Cvek ha sottolineato gli esempi positivi della collaborazione finora avuta fra Pola e la Francia, come il gemellaggio fra Pola e la città di Villefranche de Rouergue, esprimendo in particolare la soddisfazione per il fatto che Pola di anno in anno viene visitata da un numero sempre maggiore di turisti francesi.

L'ambasciatore Philippe Meunier ha iniziato il suo incarico verso la fine di ottobre dell'anno scorso, e si è presentato al ricevimento in compagnia della moglie Corinne Meunier, altrettanto ambasciatrice la quale lo sostituirà nell'incarico di ambasciatore della Francia nella Repubblica di Croazia ogni sei mesi. „Questa è la mia prima visita ufficiale a Pola e sono molto soddisfatto di quello che ho visto. Pola è veramente una città stupenda e sono sicuro che anche in futuro avremo un'ottima collaborazione in molti campi“, ha detto l'ambasciatore.

Il motivo del ricevimento odierno è l'arrivo della nave per i sommozzatori antimina „Pluton” della Marina nazionale francese che rimarrà a Pola fino al 30 giugno, mentre il comandante della nave e capitano di corvetta Benjamin Tutoy ha chiarito che si tratta di un'imbarcazione il cui scopo principale è di trovare e identificare le mine in mare. Al momento sulla nave ci sono 15 marinai e 8 sommozzatori che navigano nel Mediterraneo. Al ricevimento erano presenti anche il tenente Etienne Massie e il generale di brigata e inviato militare presso l'Ambasciata francese a Zagabria Fabrice Duda.

Il Vicepresidente della Regione Istriana Fabrizio Radin ha dichiarato che la costruzione dell'Ipsilon istriana è stata un buon esempio di collaborazione fra Istria e Francia e ha espresso l'augurio che questa collaborazione sarà ulteriormente intensificata.