05.04.17. u 14:32

Il Presidente Flego: Solo assieme possiamo costruire un'Istria ancora migliore

È stata celebrata ieri con una seduta solenne all’hotel Vela nera di Sissano la Giornata della Camera dell'artigianato della Regione Istriana alla quale hanno partecipato numerosi artigiani e ospiti.

Il Vicepresidente della Camera Enrico Cernecca ha menzionato l'anno scorso che rimarrà ricordato per la riforma fiscale le cui conseguenze negative sono avvertite dagli albergatori e ristoratori a causa del raddoppio dell'IVA.

„Gli effetti positivi delle modifiche di alcune altre leggi non saranno sufficienti per compensare l'aumento dell'IVA e ciò influirà sul ciclo degli investimenti in una delle attività più importanti. Purtroppo la reazione della Camera dell'artigianato croato non ha avuto effetto e stiamo ancora sempre aspettando l'esito dell'azione costituzionale“, ha sottolineato Cernecca.

Parlando dell'artigianato in Istria ha sottolineato che nel 2016 sono stati aperte 440 nuove attività artigianali e nel 2017 si prevedono risultati ancora migliori. La Regione Istriana, ha aggiunto Cernecca, rimane la regione leader in Croazia per numero di artigiani e altri soggetti economici, rispetto al numero di abitanti, mentre gli artigiani istriani realizzano i migliori risultati finanziari.

Parlando del periodo a venire, il Vicepresidente della Camera ha annunciato altri corsi di formazione, come pure il lavoro su un collegamento ancora più efficace fra gli artigiani.

Nel rivolgersi ai presenti, il Presidente della Regione Istriana Valter Flego ha ricordato gli indici economici che esprimono il successo dell'Istria. Parlando del PIL l'Istria è la seconda regione in Croazia, e negli scorsi tre anni tremila persone hanno trovato impiego.

„Il merito del nostro successo va alla collaborazione fra il settore pubblico e quello privato nel corso di tutto l'anno. Continueremo in questa direzione anche in futuro perché soltanto assieme possiamo costruire un'Istria migliore“, ha detto il Presidente Flego ringraziando gli artigiani e le loro famiglie per il loro dedito lavoro e impegno.

Anche il deputato parlamentare e Sindaco di Pola Boris Miletić ha ringraziato i presenti affermando che „il successo dell'Istria sta nella sua gente laboriosa“, e ha aggiunto che Pola detiene il record per numero di imprenditori pro capite e può vantare anche la più bella fiera dell'artigianato, ai piedi dell'Arena di Pola.

Il Sindaco Miletić ha inoltre anticipato che questo venerdì uscirà il nuovo concorso per l'assegnazione di sussidi agli imprenditori.

Nel corso della cerimonia sono stati assegnati anche i riconoscimenti e i ringraziamenti agli artigiani più meritevoli.