04.04.18. u 16:05

Il Tennisclub Union Munster ormai da 40 anni a Parenzo

Quest'anno il Tennisclub Union Munster celebra a Parenzo il suo 40-mo anniversario di preparativi durante il periodo di bassa stagione. Questo partner della Plava Laguna ormai da anni porta alla scuola di tennis i giovani tennisti che nella bassa stagione si allenano e si godono il soggiorno a Parenzo. Thomas Heilborn, responsabile del club tennistico Union Munster sottolinea che durante la guerra degli anni Novanta era amico della Croazia e promuoveva il soggiorno in Istria.

Per ringraziarlo l'hanno incontrato oggi il Presidente della Regione Istriana Valter Flego, il sindaco di Parenzo Loris Peršurić, il membro del Consiglio d'amministrazione della Plava Laguna Dragan Pujas e la direttrice delle vendite Orieta Valković.

Il Sindaco Peršurić ha ringraziato loro per essere venuti qui durante tutti questi anni, specialmente peri l fatto che essi sono i promotori di Parenzo quale città sportiva: „Parenzo è la metropoli del turismo, città del vino e dell'olio d'oliva, conosciuta per la sua ricca storia e bellezza. Ogni anno realizziamo 3,5 milioni di pernottamenti e per quel che concerne i campi da tennis – se ne paragoniamo il numero al numero di abitanti, probabilmente deteniamo il record a livello statale“.

Il Presidente Flego ha ringraziato il signor Heilborn per il fatto che questo già da anni porta numerosi tennisti in Istria contribuendo con ciò alla promozione della nostra regione.

„Sono molto fiero di vedere questi giovani sportivi qui a Parenzo. Vi auguro una gradevole permanenza, degli ottimi allenamenti e per il periodo a venire, dei risultati eccellenti“, ha sottolineato il Presidente Flego ricordando che qualche anno fa in Istria, più precisamente a Cittanova, ha soggiornato anche la tennista Serena Williams.

„Vi ringraziamo di cuore per i 40 anni di fedeltà e sono convinto che vi sentite come a casa. Grazie per aver scelto Parenzo, l'Istria e al Croazia quale destinazione dove formare i futuri tennisti e di contribuire in questo modo al successo della bassa stagione in Istria. Le è anche il promotore della Croazia e dell'Istria in Germania e il nostro ambasciatore fedele a Munster. Spero che rimarremo ancora partner per parecchi anni e costruire assieme una collaborazione ancora più stretta“, ha sottolineato Dragan Pujas.