02.05.18. u 14:30

Ricevimento organizzato dalla Regione Istriana e dalla Città di Pola in vista della Giornata dei vigili del fuoco

In vista della Giornata dei vigili del fuoco e del loro santo patrono S. Floriano, che si celebra il 5 maggio, si è tenuto oggi al Palazzo municipale della Città di Pola il ricevimento ormai tradizionale per i rappresentanti della Comunità dei vigili del fuoco della Croazia e della Comunità dei vigili del fuoco della Regione Istriana.

Il Presidente della Regione Istriana Valter Flego ha ringraziato i vigili del fuoco e i loro dirigenti per tutto quello che stanno facendo.

„Di giorno in giorno tutti assieme in Istria stiamo costruendo un sistema ancora migliore, sia per quel che riguarda l'istruzione delle persone o l'acquisto di attrezzatura nuova, il tutto per rendere il vostro lavoro ancora più efficace. Grazie a voi ci sentiamo sicuri e la nostra fiducia nel sistema dei vigili del fuoco della Regione Istriana è indiscutibile“, ha sottolineato il Presidente Flego.

Agli auguri in occasione della Giornata dei vigili del fuoco si è associato anche il Sindaco di Pola Boris Miletić. Il Sindaco ha espresso l'augurio affinché la prossima stagione turistica sia quanto più tranquilla, e che i vigili del fuoco abbiano poco lavoro.

„Sono particolarmente lieto del fatto che siamo riusciti a trovare per i vigili del fuoco volontari di Pola uno spazio adeguato che al momento si sta allestendo e consentirà un lavoro molto più qualitativo. Dopo un po' di tempo trascorso a ideare, si lavora intensamente anche sulla documentazione progettuale come pure al progetto di costruzione della nuova casa dei vigili del fuoco e di tutti i servizi necessari per la Formazione dei vigili del fuoco di Pola“, ha dichiarato il Sindaco di Pola.

Il Comandante regionale dei vigili del fuoco Dino Kozlevac ha presentato i dati sugli interventi svolti nel 2017 che erano più numerosi rispetto agli anni precedenti.