03.12.18. u 14:28

La Regione Istriana stanzia 3,4 milioni di kune per le persone con invalidità

La Giornata internazionale delle persone con invalidità è stata celebrata oggi nella Biblioteca civica e sala di lettura Pola, alla presenza del Presidente della Regione Istriana Valter Flego, della Vicesindaca di Pola Elena Puh Belci e dei rappresentanti delle associazioni appartenenti all'iniziativa Forum delle associazioni delle persone con invalidità della Regione Istriana (IFUOSI).

Nel rivolgersi ai presenti, il Presidente Flego ha sottolineato che la giornata odierna è un’occasione per ricordare tutti assieme i nostri concittadini con invalidità che nel loro quotidiano incontrano molti ostacoli.

„Non soltanto oggi ma ogni giorno dobbiamo avere comprensione per le loro esigenze e cercare di aiutarli. Ed è proprio questo che sta facendo la Regione Istriana che annualmente stanzia 3,4 milioni di kune per programmi vari e per il lavoro delle associazioni e istituzioni che si occupano di persone con invalidità“, ha dichiarato il Presidente della Regione che ritiene che sia particolarmente importante che le persone con invalidità si sentano e siano di fatto membri della società aventi gli stessi diritti degli altri.

„Abbiamo una collaborazione molto costruttiva e corretta con tutte le associazioni, come pure con il Forum delle associazioni delle persone con invalidità della Regione Istriana, che continueremo anche nel periodo a venire per trovare con forze comuni le soluzioni per tutti i problemi e le esigenze delle persone con invalidità“, ha concluso il Presidente Flego.

Secondo la Vicesindaca di Pola Puh Belci l'incontro è una buona occasione per tirare le somme e riassumere quello che è stato fatto finora. La Vicesindaca ha inoltre lodato l'unione delle associazioni in un Forum, cosa che non accade spesso.

„La vostra unità rappresenta un valore inestinguibile e in questi casi il successo arriva spontaneo“, ha dichiarato la Puh Belci.

È seguita la presentazione di nove associazioni membri del Forum: Società distrofici dell'Istria, Società sclerosi multipla della Regione Istriana, Associazione paralisi cerebrale della Regione Istriana, Associazione bambini e giovani ipoudenti dell'Istria, Associazione paraplegici e tetraplegici della Regione Istriana, Associazione non udenti e ipoudenti della Regione Istriana, Associazione ipovedenti della Regione Istriana, Associazione non vedenti della Regione Istriana e Associazione per l'autismo Istria.

L'IFUOSI è un'iniziativa di volontariato della società civile, fondata nel 2011 che raggruppa e si prende cura delle persone con invalidità che vivono sul territorio della Regione Istriana per realizzare e conformare i propri interessi comuni.