21.03.19. u 14:32

Il Presidente Flego: Spero che il ministro riesaminerà la sua decisione riguardo all'“Istarski“

Il Presidente della Regione Istriana Valter Flego ha oggi reagito fortemente all'informazione secondo la quale il Ministero dei beni dello Stato desidera far sloggiare il Club degli studenti dell'Istria "Mate Balota" dai suoi vani a Zagabria.

„Sono scioccato da questa informazione perché il Ministero ha promesso agli studenti che cercherà di trovare la prossima settimana la soluzione concreta per questa situazione“, ha dichiarato Flego.

„Da ciò risulta che tutto il tempo il Ministero ha finto di cercare la soluzione. Decisioni unilaterali di questo genere non rappresentano alcuna soluzione. Questa è una dimostrazione di forza“, ha aggiunto Flego e ha sottolineato che del Ministro per i beni dello Stato si aspetta un riesame di questa decisione e di prendere in considerazione il significato del Club non solo per Zagabria ma anche per l'intera comunità studentesca in Croazia. Il club opera allo stesso indirizzo sin dal 1966 e in tutti questi decenni è diventato il luogo di culto e d'incontro non solo degli Istriani ma anche di tutti gli studenti che si trovano a Zagabria.

„Ci si aspetterebbe che il Club degli studenti dell'Istria „Mate Balota“ riceva un riconoscimento meritato per il suo contributo alla vita studentesca e culturale di Zagabria negli ultimi cinquant'anni, ma invece di questo gli studenti hanno ricevuto un avviso di sloggio“, dichiara con amarezza Flego. 

„Invito il ministro a porgere la mano ai nostri studenti e a ritirare la sua decisione, dimostrando ai giovani che le istituzioni sono per loro un partner sincero e giusto, e non qualcuno che letteralmente li sbatterà in strada“, ha dichiarato Flego concludendo che eventi di questo genere rappresentano un vero e proprio test del rapporto che lo Stato e le istituzioni hanno nei confronti dei giovani.