09.09.19. u 16:01

Aperto solennemente l'edificio rinnovato della Scuola elementare Ivan Batelić ad Arsia

Con una cerimonia organizzata per l'occasione e in concomitanza con il primo giorno di scuola, è stato aperto oggi ad Arsia, l'edificio rinnovato della Scuola elementare Ivan Batelić. All'apertura era presente anche il Vicepresidente della Regione f.f. il Presidente della Regione Fabrizio Radin.

Il Presidente Radin ha espresso la sua convinzione che i bambini e i docenti hanno aspettato con impazienza la giornata odierna.

„Nonostante l'inizio dell'anno scolastico, specialmente per gli alunni, significhi la fine delle vacanze per riprendere i libri in mano, cari bambini avete un grande motivo per essere allegri. Dopo ottant'anni la vostra scuola risplende nuovamente in tutta la sua luce. Siamo convinti che questo investimento capitale nell'edificio scolastico, come pure gli investimenti precedenti nella scuola, contribuiscano a creare sia per gli alunni che i docenti e tutti i dipendenti della scuola, delle condizioni migliori per studiare e lavorare. E quando per un progetto di questo valore si ottengono anche i mezzi a fondo perduto, la nostra contentezza cresce ancor di più“, ha detto Radin, aggiungendo che la Regione Istriana ha investito anche molti mezzi propri in questo progetto.

I lavori sul rinnovo energetico comprendevano l'isolamento termico di parte del pavimento, dei tetti dritti sopra lo spazio riscaldato, del soffitto verso la cantina non riscaldata, lo spazio esterno e le mura esterne, la sostituzione dei serramenti esterni, dell'illuminazione interna con una più efficace, l'installazione di valvole termostatiche, la ventilazione degli spazi e una parziale climatizzazione, nonché la separazione dei sistemi di riscaldamento della scuola e della palestra. Con il progetto è stato installato un ascensore e una rampa. Grazie all'intervento pianificato l'energia termica necessaria per il riscaldamento dell'edificio centrale rispetto a quello esistente diminuisce del 65% circa, mentre con la realizzazione della nuova illuminazione il risparmio di forza rispetto a quello finora installato sarà del 37% circa. Dopo aver svolto il rinnovo energetico, l'edificio passa dalla classe C alla classe A.

Oltre al completo rinnovo energetico si è proceduto all'allestimento, all'adattamento e alla ridistribuzione dei vani per conformarli alle norme in materia di spazi e garantire le condizioni per la protezione antincendio e sanitaria. Con l'intervento pianificato si è provveduto a garantire lo spazio necessario per sistemare 4 aule per l'insegnamento di classe, 6 per l'insegnamento di materia, 1 vano peri l doposcuola, la biblioteca con la mediateca, la sala insegnanti, 4 uffici, la cucina, la sala da pranzo / polivalente, l'archivio, i servizi igienici per i docenti e gli alunni, la palestra scolastica e la caldaia con tutti gli altri vani accompagnatori. L'accessibilità dell'edificio è garantita da una rampa d'accesso esterna verso l'entrata a nord-ovest, da una rampa interna più piccola e dalla costruzione di un ascensore che dal pianterreno porta al II piano.

I lavori sul rinnovo energetico e l'adattamento sono iniziati nell'ottobre del 2018 e si sono conclusi nell'aprile del 2019.

Il valore complessivo dell'investimento ammonta a 10,6 milioni di kn, dove la Regione Istriana ha assicurato 8,9 milioni, mentre dal Fondo europeo per lo sviluppo regionale la Regione ha ricevuto 1,2 milioni di kune e i le rimanenti 500.000,00 kune sono state erogate dal Comune di Arsia.