11.12.19. u 12:49

Consegnati i premi Istriana per il 2019

L'assegnazione solenne del premio Istriana dato a chi si è distinto nel campo dell'economia, della cultura, della musica, della sanità, della scienza e dello sport dell'Istria si è tenuta oggi all'hotel Park Plaza Histria, a Pola.

Alla XII premiazione era presente il Vicepresidente facente funzione il Presidente della Regione Istriana Fabrizio Radin che ha affermato che, nella sua continuità, l'Istriana conferma l'esistenza di molte persone di valore e talento.

„Qui si premia qualcosa di particolarmente prezioso che non è soltanto un successo individuale misurato con i parametri egoistici dell'economia di mercato globalizzata, quindi con il denaro e la ricchezza materiale, ma un successo che premia un lavoro e un impegno quotidiano e pluriennale. L'Istriana non è solo un premio, ma innanzitutto un'espressione di rispetto e riconoscenza della società in Istria nei confronti dei suoi personaggi di spicco“, ha dichiarato il Presidente Radin.

Il Sindaco di Pola Boris Miletić ha altrettanto salutato i presenti complimentandosi con i vincitori.

Josip Šiklić per molti anni preside del Liceo e scuola d'avviamento professionale Juraj Dobrila a Pisino, oggi in pensione, ha ricevuto l'Istriana nella categoria „Scienza e istruzione“.

Nella categoria „Cultura“ l'Istriana è stata assegnata postuma allo straordinario evento artistico "Obrovac na kvadrat" per una dedita attività pedagogica durata per molti anni.

Nella categoria „Musica“ l'Istriana è andata alla compositrice, pianista, fisarmonicista e direttrice di cori Đeni Dekleva Radaković che ha ricevuto il premio dal Presidente Radin.

L'Istriana per la „Sanità“ è stata aggiudicata alla prof. di psicologia e responsabile del Servizio per la salute mentale e la prevenzione della tossicodipendenza Helena Mitrović.

Dorijan Čalić, ex puglie oggi allenatore è stato premiato nella categoria „Sport“.

La titolare e direttrice dell'impresa M-G Express è stata premiata nella categoria „Economia“.

A Franko Palma è andata l'Istriana speciale per la carriera.

La parte musicale del programma è stata curata da Nina Fakin e Mateo Pilat. Il programma è stato condotto dalla nota coppia di conduttori radio Dražen Turina Šajeta e Kristijan Nemet.

Il Premio Istriana fu promosso su iniziativa del giornalista Daniele Sponza, mentre i vincitori sono stati eletti grazie a un voto dei sindaci delle città e dei comuni dell'Istria, dai presidenti dei consigli d'amministrazione delle imprese più importanti, giornalisti, operatori culturali, esperti in economia, giornalisti, lavoratori nella sanità e nello sport, assieme agli ascoltatori di Radio Pola.