24.01.20. u 12:48

Agli inizi di febbraio parte la trasmissione TV „Multikulturalnost u Istri“ (Il multiculturalismo in Istria)

La Regione Istriana, attraverso l'Assessorato comunità nazionale italiana e altri gruppi etnici promuove lo sviluppo dei diritti delle minoranze e garantisce tutte le condizioni necessarie per lo sviluppo delle attività programmatiche delle associazioni delle minoranze nazionali a livello regionale.

L'Assessorato si segue, sostiene e cofinanzia il lavoro delle associazioni, delle società culturali, delle comunità, dei consigli e dei rappresentanti delle minoranze nazionali dell'Istria. Uno dei progetti promossi nel 2020 in collaborazione con la TV locale è la trasmissione „Multikulturalnost u Istri“ (Il multiculturalismo in Istria). L'obiettivo della trasmissione è di avvicinare al pubblico la ricca tradizione e cultura, nonché i progetti e i programmi artistico-culturali delle minoranze nazionali. Ciò serve a incoraggiare ulteriormente il multiculturalismo in Istria dove la convivenza e il rispetto della diversità sono i massimi valori e la ricchezza più grande.

Nella trasmissione, che andrà in onda una volta al mese, precisamente ogni primo lunedì del mese con inizio alle ore 21:00, si presenteranno le comunità nazionali albanese, bosniaca, serba, montenegrina, slovena, macedone, rom, ungherese e ceca. La prima puntata andrà in onda il 3 febbraio.