28.01.20. u 15:57

Nell’ambito del progetto REI II si è concluso con successo il ciclo di laboratori sul tema dell’auto occupazione per gli alunni delle classi finali delle scuole medie superiori

Nell’ambito del progetto europeo REI II di cui è responsabile la Regione Istriana, si è tenuto ieri il decimo e ultimo laboratorio sul tema dell’auto occupazione.

I laboratori erano destinati agli alunni delle classi finali delle scuole medie superiori e vertevano sugli aspetti legali concernenti la fondazione di soggetti d’affari e sul procedimento di auto occupazione.

Fra gli obiettivi dei laboratori c’era anche quello di sviluppare lo spirito imprenditoriale e le nuove idee che potrebbero avere come risultato l’auto occupazione degli alunni.

I laboratori sugli “Aspetti legali e il procedimento di auto occupazione” si sono dimostrate efficaci per motivare gli alunni a riflettere in proposito e in generale a porre degli obiettivi qualitativi sia nella vita professionale, sia in quella privata.
I laboratori organizzati l’anno scorso e quest’anno, si sono tenuti nelle seguenti scuole medie superiori:

  • Gospodarska škola Istituto professionale Buje-Buie,
  • Talijanska srednja škola - Scuola media superiore italiana "Leonardo da Vinci", Buie - Buje Srednja škola (Scuola media superiore) Mate Balote Poreč-Parenzo, 
  • Srednja škola (Scuola media superiore) Buzet (Pinguente),
  • Industrijsko - obrtnička škola (Scuola industriale e artigianale) Pula-Pola,
  • Srednja škola (Scuola media superiore) Mate Blažine Labin (Albona),
  • Škola za turizam, ugostiteljstvo i trgovinu (Scuola per il turismo, l’industria alberghiera e il commercio) Pula-Pola,
  • Tehnička škola (Scuola tecnica) Pula-Pola
  • Talijanska srednja škola Dante Alighieri, Pula - Scuola media superiore italiana Dante Alighieri, Pola 

I mezzi per l’organizzazione di questi laboratori sono stati assicurati dal progetto REI II nell’ambito dell’elemento “Promozione dello sviluppo dell’imprenditoria e dell’auto occupazione” finanziato dal Fondo sociale europeo, Programma operativo Potenziali umani efficaci 2014-2020. Il valore complessivo del progetto e dei mezzi assegnati a fondo perduto ammonta a 1.943.942, 76 kune.