19.03.20. u 10:16

Delibera sull'assegnazione di sussidi alle manifestazioni turistiche, ai prodotti e ai progetti nei territori turisticamente meno sviluppati

Ai sensi dell'Invito pubblico per la promozione di manifestazioni turistiche, prodotti e progetti nei territori turisticamente meno sviluppati della Regione Istriana nel 2020, sono pervenute complessivamente 36 richieste, 22 delle quali per l'assegnazione di sussidi alle manifestazioni turistiche e 14 per i sussidi ai progetti.

Conformemente agli obiettivi del Master plan di sviluppo del turismo dell'Istria fino al 2025, per raggiungere uno sviluppo turistico uniforme dell'Istria, per lo sviluppo del turismo che dura tutto l'anno e per rafforzare il marchio della destinazione, sono state assegnate complessivamente 425.000 kune attraverso due misure:

A) INCREMENTO DELLA QUALITÀ DELLE MANIFESTAZIONI TURISTICHE NEI TERRITORI TURISTICAMENTE MENO SVILUPPATI DELL'ISTRIA

I sussidi dell'ammontare di 235.000 kune sono andati a 12 manifestazioni turistiche di rilevanza regionale che si tengono in più punti, nell'area turisticamente meno sviluppata dell'Istria e che promuovono principalmente i prodotti autoctoni e la tradizione locale e si tengono primariamente fuori dall'alta stagione turistica.

Nelle manifestazioni turistiche menzionate si promuove l'incremento del livello di qualità della loro organizzazione e un ampliamento, ossia un miglioramento continuo, e uno degli aspetti importanti è quello del miglioramento degli standard ecologici, dell'accessibilità e della qualità del soggiorno, dell'allestimento estetico e dei programmi delle manifestazioni.

B) SVILUPPO DEI PRODOTTI TURISTICI E DEI PROGETTI D'INTERESSE PARTICOLARE NEI TERRITORI TURISTICAMENTE MENO SVILUPPATI DELL'ISTRIA

Altre 190.000 kune sono state assegnate a 9 progetti turistici nell'ambito delle forme selettive di turismo, come il turismo outdoor e il turismo attivo, ossia il cicloturismo, il turismo culturale e il turismo eno-gastronomico e si svolgono nei territori meno sviluppati dell'Istria.

Con questi sussidi si promuove lo sviluppo dell'infrastruttura turistica pubblica e la valorizzazione dei valori autoctoni, della tradizione istriana, della cultura e degli usi, ossia si eleva il livello di qualità, l'offerta della destinazione, in conformità con il Master plan del turismo dell'Istria e i piani e le strategie di minor ordine.

Delibera sull'assegnazione dei sussidi con l’elenco delle manifestazioni e dei progetti è disponibile qui.