Invito a svolgere le mansioni di insegnante di sostegno/ mediatore alla comunicazione per gli alunni che presentano difficoltà nello sviluppo

La Regione Istriana ha candidato la proposta di progetto “MOZAIK – insegnanti di sostegno per l'integrazione degli alunni In Istria” concernente l’Invito per il recapito delle proposte progettuali del Ministero della scienza, dell’istruzione e dello sport denominato “Assicurazione degli insegnanti di sostegno e degli educatori per gli alunni con difficoltà di sviluppo nelle istituzioni educativo - istruttive elementari e medie superiori” nell’ambito del Programma operativo “Efficacia delle risorse umane” cofinanziato dai mezzi del Fondo sociale europeo.

La Regione Istriana quale responsabile del progetto MOZAIK bandisce il seguente

INVITO

a svolgere le mansioni di insegnante di sostegno/ mediatore alla comunicazione  per gli alunni che presentano difficoltà nello sviluppo

Posto di lavoro: INSEGNANTE DI SOSTEGNO / MEDIATORE ALLA COMUNICAZIONE

Numero richiesto di persone: 137

  • Luogo di lavoro: 

Scaricate l'ELENCO delle richieste secondo il posto di lavoro (documento in PDF 49 kB) 

  • Trasporto al lavoro: Rimborso di 400 kn mensili
  • Stipendio: importo netto di 25 kn all'ora
  • Tipo di contratto: contratto di lavoro a tempo determinato 

CONDIZIONI:

  • almeno il diploma di scuola media superiore

La scelta dei candidati verrà attuata conformemente alle Indicazioni per i candidati all’invito numero UP.03.2.1.01, per cui si garantisce la precedenza alle persone che hanno il certificato di frequenza del corso di formazione per gli insegnanti di sostegno, svolto nell’ambito dell’implementazione del progetto “Un'istruzione senza discriminazioni - un investimento in una società tollerante", della durata di 20 ore.

I candidati che non dispongono del certificato in questione, hanno l’obbligo di superare il suddetto programma di formazione nel corso dei primi due mesi di lavoro. I corsi di formazione verranno organizzati dalla Regione Istriana nell’ambito dell’attuazione del progetto MOZAIK.

Nel caso di collocazione al lavoro di un mediatore alla comunicazione, è necessario che la persona abbia frequentato un corso per mediatore alla comunicazione e al momento della selezione deve esibire il certificato corrispondente.


DESCRIZIONE DELLE MANSIONI:

Il compito principale dell’insegnante di sostegno/ mediatore alla comunicazione per gli alunni con difficoltà nello sviluppo è di offrire agli alunni con difficoltà sostegno diretto nel lavoro in classe, aiuto nell’inserimento e nel superamento degli ostacoli sociali e psicologici e dei contenuti delle lezioni.

Con il candidato/la candidata scelto/a come insegnante di sostegno/ mediatore alla comunicazione per gli alunni con difficoltà nello sviluppo sarà stipulato un contratto scritto nel quale verranno stabiliti i lavori, la durata dei lavori, i diritti e gli obblighi reciproci nonché le responsabilità delle parti contraenti. 

Nella domanda il candidato/la candidata deve indicare i dati personali (nome e cognome, data e luogo di nascita, indirizzo, numero di telefono e cellulare) e fornire tutti gli allegati richiesti.


Alla domanda il candidato/a ha l’obbligo di allegare i seguenti documenti (originale o fotocopia):

  • l’attestato dell’adeguato livello di istruzione (fotocopia del diploma di laurea oppure il certificato attestante il livello d’istruzione conseguito)
  • l’attestato di cittadinanza croata (fotocopia del certificato di cittadinanza)
  • il curriculum vitae
  • il certificato del casellario giudiziale la cui data di rilascio non superi i 6 mesi
  • il certificato di frequenza di un programma di formazione degli insegnanti di sostegno attuato nell’ambito del progetto “Un'istruzione senza discriminazioni - un investimento in una società tollerante".

Le fotocopie degli allegati non devono essere autenticate, però i candidati hanno l’obbligo di presentare l’originale prima della stipulazione del contratto.
Le domande incomplete e inviate dopo lo scadere del termine non verranno prese in considerazione.

Le domande in forma scritta, complete di tutti i documenti comprovanti le condizioni richieste nell’Invito pubblico, devono pervenire al massimo entro il 18 settembre 2015 e devono essere recapitate all'indirizzo della Scuola alla quale il candidato si avvisa con indicato "Invito pubblico per l'assunzione di un insegnante di sostegno/ mediatore alla comunicazione per gli alunni con difficoltà nello sviluppo, nell'anno scolastico 2015/16“.

Gli interessati per l’assunzione in più scuole recapitano tutti documenti a tutte le scuole, e nella domanda devono indicare le scuole secondo l’ordine d’interesse.

Il rapporto di lavoro con la scuola verrà stipulato a conclusione del procedimento di selezione.