Stemma e vessillo

La capra o il caprone, divenne simbolo dell'Istria ancora ai tempi degli antichi romani. Lo stemma tradizionale dell'Istria, quale margraviato degli Asburgo era costituito da uno sfondo blu, con tre colli e una capra d'oro con le corna e gli zoccoli rossi.

Il disegno dello stemma, accolto dall'Assemblea della Regione istriana il 1o luglio 2002, si basa su uno degli stemmi storici del XIX secolo.

Il modello per questa soluzione – un caprone dorato con corna e zoccoli rossi – è stato preso dal libro dell'araldista austriaco K.Lind: Stadte-Wapen von Österreich, stampato a Vienna nel 1885.

Il disegno del vessillo è sistemato orizzontalmente, diviso in due colori con lo stemma in metà. Il colore blu simbolizza il cielo e il mare istriano, mentre il verde l'entroterra.

Stemma della Regione istriana
Vessillo della Regione istriana