Programmi d’incentivazione dell’imprenditoria e degli investimenti esteri

Le regioni croate furono istituite nel 1994. L’Istria iniziò immediatamente, in quello stesso anno, a creare e attuare il programma di partecipazione nel finanziamento dell’acquisto di piantine, in collaborazione con città, comuni e gli stessi fruitori. Nel 1995 venne costituito il Fondo di sviluppo agricolo e agrituristico dell’Istria.

Nel 1997 la Regione sottoscrisse gli accordi di collaborazione con alcune banche d’appoggio, con i quali fissò la sua volontà partecipare alla copertura degli interessi bancari per far sì che i mutui concessi fossero più convenienti per i fruitori. Così, ad esempio, nell’agosto di quell’anno venne stipulato l’accordo con la Raiffeisenbank Austria d.d. Zagabria per la concessione di mutui all’agriturismo; mentre nei mesi di settembre e novembre quello con la Istarska banka d.d. Pola e la  Istarska kreditna banka Umago d.d. per la concessione di crediti alla piccola e media imprenditoria.

Negli anni successivi il Governo della Repubblica di Croazia avviò, in collaborazione con le regioni e le banche e con l’appoggio dei ministeri competenti, vari programmi di sviluppo dell’imprenditoria, creando così in un breve lasso di tempo nuove linee creditizie per l’incetivazione dei soggetti operanti nel settore. Nell’attuazione dei programmi s’inclusero pure alcune unità d’autogoverno locale, le cui attività andavano coordinate. Di conseguenza, l’attuazione e la verifica di tutti i programmi divenne, e lo sono tutt’ora, un compito molto impegnativo per l’ordinamento organizzativo regionale.

Con il Contratto sociale del 14 dicembre 1999, stipulato dalla Regione istriana e dalle nove città istriane di allora, fu costituita l’Agenzia Istriana di Sviluppo – IDA S.r.l., con sede in Pola. L’IDA S.r.l.  fu fondata allo scopo di promuovere, gestire e coordinare le attività di sviluppo sul territorio della Regione istriana ed iniziò ad operare il 1 giugno 2000.

I programmi principali che rientrano tra le competenze dell’Assessorato all’economia e che vengono attuati dalla Regione istriana mediante l’IDA S.r.l. sono i seguenti:

  • Concessione di mutui alle imprese medie,  piccole e artigianali
  • Programma di sviluppo delle zone e degli incubatori imprenditoriali
  • Servizi "One-stop-shop" agli investitori
  • Info-point
  • Aggiornamento – educazione degli imprenditori

Per ulteriori informazioni sui suddetti e altri programmi: www.ida.hr