Competenze

L'Assessorato al decentramento, l'autogoverno locale e territoriale (regionale), l'assetto territoriale e l'edilizia svolge le seguenti attività:

  • preparazione e attuazione delle attività legate alla redazione di analisi e basi per la preparazione di proposte mirate a un maggiore decentramento (regionalizzazione), al rafforzamento dell'indipendenza e della responsabilità dell'autogoverno locale, compresa la preparazione di proposte per la modifica di leggi e norme al riguardo e svolge attività concernenti la redazione di proposte per semplificare le norme e ridurre gli ostacoli amministrativi e gli altri ostacoli nello sviluppo dell'autogoverno locale e nella promozione dell'imprenditoria e dello sviluppo regionale,
  • segue l'attuazione delle norme positive della Repubblica di Croazia e garantisce una prassi unica nell'applicazione delle norme di rilievo per lo svolgimento delle mansioni di competenza della regione e delle unità d'autogoverno locale nella Regione Istriana, come pure delle norme generali emanate da parte dell'organo rappresentativo della Regione Istriana. Offre assistenza legale alle unità d'autogoverno locale e agli organi amministrativi e ai servizi della Regione Istriana, fornendo agli stessi consigli e pareri concernenti nelle questioni di competenza dell'autogoverno locale. Organizza e attua corsi di formazione per i dipendenti nell'autogoverno locale sul territorio regionale. Candida e segue la realizzazione dei progetti cofinanziati dai fondi dell'Unione europea e degli organi statali (atti di donazione) nel campo delle sue competenze e garantisce i presupposti finanziari, tecnici e in materia di quadri, per la loro preparazione e realizzazione,
  • le mansioni che riguardano l'introduzione di un'unica prassi nell'applicazione della legge e di altre norme nelle unità d'autogoverno locale nella Regione Istriana, fornisce le linee direttrici per rafforzare il ruolo coordinativo della regione nello svolgimento delle mansioni e nell'attuazione delle norme emanate da parte dell'organo rappresentativo della Regione Istriana, per rafforzare la cooperazione reciproca e unire le unità d'autogoverno locale in regione,
  • attua la procedura e delibera nelle questioni amministrative di primo grado, conformemente a norme particolari, attua la procedura e delibera nelle questioni amministrative di secondo grado, a seguito della presentazione di ricorsi ai provvedimenti amministrativi emanati dagli organi amministrativi dell'autogoverno locale sul territorio della Regione Istriana, nell'ambito delle loro competenze – nel settore dell'economia comunale, dell'assistenza sociale, delle imposte locali e negli altri settori, conformemente a norme particolari. Svolge mansioni di rappresentanza legale della Regione dinanzi a tribunali, organi amministrativi e altri organi di diritto pubblico,
  • le mansioni concernenti l'attività d'ufficio (cancelleria) per le esigenze degli organi amministrativi e dei servizi della Regione,
  • le mansioni amministrative e professionali che riguardano l’attuazione di documenti concernenti l'assetto territoriale e l'edilizia, il rilascio dei permessi d'ubicazione, i certificati dell'elaborato di parcellazione, i provvedimenti di determinazione della particella edile, i provvedimenti sulle condizioni edili, il certificato del progetto principale,  i provvedimenti dello stato esistente dell'edificio, i permessi d'agibilità, le autorizzazioni alla demolizione dell'edificio e altri atti previsti dalle norme di legge che regolano l'assetto territoriale e l'edilizia.